imm evidenza premessa

's[01]

Premessa.

31 dicembre 2015 | Nessun commento

Nel mio immaginario l’ambiente cucina ha un ruolo centrale. Sono cresciuta incantandomi davanti alla mamma mentre volteggiava tra i fornelli, con il tepore e lo scoppiettio del camino alle mie spalle. In cucina la famiglia si raccoglieva, discuteva e condivideva il cibo come gesto di riconciliazione. Era solo un ambiente di servizio ma ho sempre osservato che anche gli ospiti più impettiti amavano sostarci per una piccola anticipazione alla più formale cena in sala. Era come una stanza di decompressione, dove tutti i toni si alleggerivano. Per tutto questo la cucina è rimasta la mia stanza prediletta all’interno della casa, perciò le ho dedicato una sezione.
Non sono una food blogger, né una cuoca, solo una persona che ama cucinare e che usa quest’arte per mandare segnali d’amore, per mantenere vive le tradizioni di famiglia, per approfondire la conoscenza di una cultura e sentirmi sempre un po’ in viaggio, per meditare. Quello che voglio dare sono suggestioni e suggerimenti su abbinamenti poco comuni.
La mia cucina, come il resto della casa, è un laboratorio e io sperimento continuamente. Fondo metodi tradizionali della mia cultura con sapori di etnie diverse. Niente confini. Niente tabù.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *